Arte nella Metropolitana di Stoccolma: tour fai da te

arte nelle stazioni della metropolitana di stoccolma

A Stoccolma c’è un tour molto speciale da fare che non richiede neccessariamente la presenza di una guida, ma che si può anche fare tranquillamente da soli e che risulta essere molto interessante e diverso dal solito, nonchè abbastanza economico. Sto parlando del tour alla scoperta dell’ arte nella metropolitana di Stoccolma.

Alcune fermate infatti si presentano come delle vere e proprie creazioni artistiche super colorate ed affascinanti, ognuna con un tema differente.

Avete presente quelle foto di stazioni della metropolitana che sembrano grotte, tutte colorate oppure l’interno di un vulcano attivo pieno di lava? Ecco.. sono proprie queste!

Negli anni ’70 infatti si pensò di costruire queste stazioni rispettando la forma della roccia dentro cui vennero scavate e quindi di ricoprire le pareti solamente di calcestruzzo invece che di cemento, seguendo quindi il canone dell’archittetura organica.

La maggior parte delle stazioni più degne di nota si trovano sulla linea blu ma ne potete trovarne anche sulla linea verde e su quella rossa.

L’unica cosa che vi serve è un biglietto per cui munitevi di biglietto dei mezzi  singolo se volete farle tutte di fila o giornaliero nel caso vogliate approfittarne per uscire e dare un’occhiata al di sopra del suolo e scegliete le stazioni da visitare.

Prima di iniziare con la mia proposta di tour dell’ arte nella metropolitana di Stoccolma vi dò un piccolo suggerimento:

Tip: visto che tra un treno e l’altro c’è abbastanza tempo, percorrete la stazione in tutta la sua lunghezza. I due ingressi infatti sono quasi sempre lievemente differenti ed al centro si trovano spesso le cose più belle 🙂

LINEA BLU

Come dicevo prima, la linea blu è quella più ricca di stazioni bellissime da non perdere.

Ve le indico in ordine così potete fare come me: salite al capolinea, scendete alla fermata indicata, fate delle foto ed aspettate il treno successivo, salite e riscendete e così via. Semplice ed anche abbastanza veloce.

Salite a Kungsträdgården, che è la prima tappa di questo tour fai-da-te, dopodichè prendete un qualsiasi treno della linea blu, quindi o in direzione Akalla oppure Hjulsta.

 

Kungsträdgården

arte nella metropolitana di Stoccolma Kungsträdgården

La fermata di Kungsträdgården, ovvero i vecchi giardini reali si presenta supercolorata ed astratta ma se guardate con attenzione noterete che vi sno anche dei pezzi archeologici in esposizione. Un mix tra antico e moderno senza eguali! 🙂

arte nella metropolitana di Stoccolma Kungsträdgården

 

T- Centralen

arte nella metropolitana di Stoccolma t-centralen

La fermata della linea blu della stazione centrale di Stoccolma è molto d’impatto e si presenta, come un paio d’altre, come una grotta colorata. Alcune tonalità diverse di blu/azzurro dominano la scena insieme a disegni floreali e di foglie , di sagome di lavoratori all’opera (gli stessi che hanno aiutato a costruire questa fermata) e di foto autentiche dei lavori, al piano superiore.

Arte nella Metropolitana di Stoccolma t-centralen

Rådhuset

arte nella metropolitana di Stoccolma Radhuset

Rådhuset è splendida. Un tenue color rosso-arancio ricopre le pareti di questa che sembra anch’essa essere una grotta ed una grossa colonna sembra fuoriuscire dal magma o dal fango delle pareti.

Al centro troverete queste simpatiche scarpe, che a me personalmente sembrano quelle di qualcuno che ci ha lasciato le penne nella lava incandescente!!

arte nella metropolitana di Stoccolma Radhuset

 

Fridhemsplan

arte nella metropolitana di Stoccolma Friedhelmspla

E’ la stazione a tema nautico. Elementi che richiamo l’attività marittima come un’ancora ed una bussola gigante si contrappongo a pareti a cubi verdi.

arte nella metropolitana di StoccolmaFriehelmsplan

[…]

Attenzione che qui la linea blu si divide in due..

In direzione Hjulsta trovate:

Solna Strand

arte nella metropolitana di Stoccolma solna strand

Enormi cubi tridimesionali a tema cielo spuntano dal grigio del soffitto roccioso ed un altro ancora più grande si erge fiero nel mezzo della banchina. Di primo impatto può non sembrare granchè ma se guardate attentamente i cubi sul soffitto vi sembrerà davvero di osservare il cielo!

arte nella metropolitana di Stoccolma solna strand

 

In direzione Akalla invece trovate due fermate interessanti:

Solna Centrum

arte nella metropolitana di Stoccolma solna centrum

Più che a Stoccolma vi sembrerà di aver sbagliato treno e di essere caduti all’interno di un enorme vulcano attivo o di essere finiti nell’inferno insieme a Dante e Virgilio a causa delle pareti di roccia naturale color rosso fuoco vivo.

Lo stacco del colore è definito da una “greca” di case nere, mentre sulle altre pareti troviamo storia di vita boschiva e contandina minacciata dagli effetti dell’industrializzazione e del progresso.

arte nella metropolitana di Stoccolma solna centrum

ps: è di sicuro la mia preferita 🙂

 

LINEA VERDE

Dalla blu prendete un treno in direzione Kungstradgarden e scendete a Fridhelmsplan dove potete cambiare ed andare sulla linea verde.

Prendete poi un treno in direzione Hasselby Strand..

Thorildsplan

arte nella metropolitana di Stoccolma hallonbergen

Qui vi sembrerà di essere tornati ai videogiochi degli anni 80-90, catapultati trai fantasmini colorati di Pac Man e tra i funghi magici, le nuvolette felici ed i tubi teletrasportatori di Super Mario.

 

Prendete poi un treno che va nella direzione opposta, quindi verso Farsa Strand o Skarpnack.

Hötorget

arte nella metropolitana di Stoccolma hotorget

Forse la fermata che è un po’ meno impattatante delle altre. Appena scesi vi sembrerà di essere arrivati in una stazione qualsiasi, di quelle con le piastrelle azzurre ma se alzate lo sguardo noterete dei neon bianchi. L’artista che si è occupato di Hötorget ha voluto ricreare le scie dei pattini sul ghiaccio con questo effetto delle luci.

LINEA ROSSA

Da Hötorget proseguite in direzione Farsa Strand o Skarpnack e scendete di nuovo a T-Centralen per cambiare e prendere la linea rossa in direzione Morby Centrum.

Le stazioni che dovete vedere sono 3:

Stadion

arte nella metropolitana di Stoccolma Stadion

La fermata Stadion è molto vivace e colorata. Un sacco di elementi multicolor sono piazzati qua e là. Dovete però dirigervi al centro della banchina, dove troverete un arcobaleno bellissimo ch ricopre la roccia azzura!

Tekniska Högskolan

arte nella metropolitana di Stoccolma tekniska

La fermata si presenta molto astratta con elementi futuristici. I colori predominanti sono freddi, il blu ed il grigio.

 

Universitet

arte nella metropolitana di Stoccolma universitet

 

Il tour finisce qui.

Probabilmente ci saranno altre stazioni belle di cui non so nulla, nel caso fosse davvero così fatemi sapere che provvederò ad aggiungerle all’elenco.


 

Nel caso invece abbiate domande, dubbi o volete contattarmi potete farlo commentando questo articolo oppure mandando una mail a info@guendastravels.com

guendastravles logo stockholm

 

4 thoughts on “Arte nella Metropolitana di Stoccolma: tour fai da te

  1. Meraviglia!!! Spero di andare presto a Stoccolma e sicuramente seguirò questo tour, anche perchè vedere l’arte della metro di Stoccolma è tra le mie #100cosedafareprimadimorire!!
    Grazie Guenda!

    1. Ah si? non sapevo fosse in questa tua lista! Beh è sicuramente una cosa unica e super interessante da vedere! 🙂 incrocio le dita per te per un viaggio a stoccolma molto rpesto! 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*