Cantabria: una Spagna tra spiagge, nuvole, siti termali e sport

cantabria
Come detto all’inizio, sul vostro stesso volo Ryanair che vi porta a Santander, in Cantabria,  troverete ragazzi che imbarcano le loro tavole da surf pronti a cercare l’onda giusta tra le spiagge della Cantabria: questa zona della Spagna infatti è molto ventosa e il tempo cambia molto velocemente.
Se ti sei perso il primo articolo lo trovi qui:
Qui soffia il Viento del Sur, che rende più matti quelli un po’ già matti, un po’ come capita da noi con lo Scirocco! Ad esempio la spiaggia conosciuta come Playa Liencres fa parte di un bellissimo parco naturale che attraverso una lunga pineta vi condurrà proprio tra le onde!
Nella Peninsula de la Magdalena invece ci sono 4 spiagge, una di queste tanto tempo fa era la spiaggia dei reali che venivano in questa zona verdeggiante a soggiornare, zona rimasta sicuramente orientate a un turismo residenziale.
Cantabria non è solo mare, anzi!
Una volta gli abitanti della regione erano chiamati semplicemente “i montanari”, questa zona infatti è per l’80% montana, 20% pianeggiante ma attualmente l’80% della popolazione vive in pianura: se siete appassionati di trekking e montagna non vi sorprenderete se a 1800 metri circa su Picos de Europa vi troverete a passeggiare tra chiazze di neve anche in piena estate, la vista da qui è mozzafiato a partire dalla funivia che in soli 4 minuti scompare nelle nuvole per poi regalarvi una vista incredibile dipinta da vento e nuvole:
View this post on Instagram

inizia una serie di foto fatte di vento e nuvole dedicata alla Cantabria, una regione a nord della Spagna che ho scoperto con enorme piacere grazie a una missione speciale 😊🕵️ Una zona letteralmente costruita – e allo stesso tempo distrutta – dal vento, qui soffia il "Viento del Sur", che impone di chiudere porte e finestre, che fa impazzire quelli un po' già matti 🙈 vento che scompiglia i capelli, la mente e le nuvole: pioggia e poi sole, e ancora pioggia e – forse – ancora sole ☀ ⛅ . . . #landscape_lovers #landscapephotography #landscapelovers #landscape_captures #landscapes #skyporn #outdoors #cloudporn #instanature #naturelover #skylovers #scenery #InGreenSpain #ShareCantabria

A post shared by Stefania, per gli amici Ahnia (@stef.ahnia) on

Cantabria è anche sinonimo di relax e cure termali
Infine se tutto quello che avete visto fino a qui non fosse abbastanza, sappiate che la Cantabria offre anche una risposta termale: a Puente Viesgo infatti ci passa anche chi è appassionato di cure termali, per esempio il Gran Hotel Balneario De Puente Viesgo gode di un centro termale interno alla struttura che vi accompagnerà attraverso le tante vasche per un perfetto week end di relax.
avatar ahnia per guendastravels
Stefania, per gli amici Ahnia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*