CHI E’ GUENDA

Guenda's Travels AvatarImmagine2Mi chiamo Valentina, ho 24 anni e vengo da Lodi, una città nel cuore della Pianura Padana.
Per gli amici sono ormai diventata da tempo “GUENDA”, dal cartone della Disney “Gli Aristogatti”, ed è per questo che il blog ha questo nome.

Studio lingue presso la facoltà di Lingue e Culture Moderne Per L’Impresa dell’Università di Pavia.

La mia prima passione nella vita? VIAGGIARE. Viaggiare inteso come scoprire luoghi e culture nuove, unendo, quando possibile,cultura e relax. Il viaggio concepito come il risultato di un grande studio e di una grande organizzazione personale. Nella vita la cosa che più mi soddisfa e mi completa è organizzare viaggi e itinerari per poi “metterli in atto”. Amo visitare nuovi posti, anche i più nascosti e strani del mondo, e conoscere civiltà, culture e tradizioni. Per avere 23 anni ho già visitato parecchi posti, dall’Europa all’Asia, dagli Stati Uniti al Nord Africa, ma ne ho ancora moltissimi da esplorare! La mia ambizione è quella di riuscire, prima o poi, a visitare tutto il globo.

La mia seconda passione è la fotografia che accompagna ogni mio viaggio, permettendomi di catturare i momenti più significanti di ogni esperienza e portarli per sempre con me.

 guenda in sidi bou said
Immagine3 My name’s Valentina, I’am 24 years old and I’m from Lodi, a city in the heart of the Pianura Padana, “Po Valley”.
My friends always call me “GUENDA”, from the Disney cartoon movie “The Aristocats”, and that’s why this blog has this name.
I am attending the Modern Languages ​​and Cultures course at the University of Pavia.
My first passion in life? TRAVEL. Travelling understood as discovering new places and cultures, combining, where it is possible, culture and relaxation. Trip conceived as the result of a great study and personal organization. In life, the thing that satisfies me and completes me the most is arranging travel itineraries and then “put them in place”. I love to visit new places, even the most hidden and strange ones all over the world, and I like to learn about local civilizations, cultures and traditions. I have visited quite a few places for now, from Europe to Asia, from the U.S. to South Africa, but I still have a lot to explore! My ambition is to succeed, sooner or later, in visiting the whole world!
My second passion is photography that accompanies each of my trips, allowing me to capture the most important moments of every experience and to keep them with me forever.

articolo giornale guenda's travels
intervista lodi shop
Per conoscermi ancora meglio, potete anche leggere:

IMG_7685

“I haven’t been everywhere but it’s on my list” – Susan Sontag

 

14 thoughts on “CHI E’ GUENDA

  1. Ciao e benvenuta nel mondo del blog 🙂
    Io ci sono da quasi un anno ma devo recuperare un po’ di tempo perso e raccontare ancora molto dei miei viaggi…
    Donnavventura? Anche io vorrei tanto partecipare 🙂

    ps. Siamo vicine 🙂

    1. Ciao Elisa!
      Grazie! Eh già.. starci dietro per bene è una faticaccia! Io sono tornata da più di 2 mesi dal Texas e ho ancora un sacco di cose da scrivere! Si Donnavventura è un sogno nel cassetto che spero si realizzi il più presto possibile! 😀

      Ah si? Di dove sei? 🙂

  2. Arrivata subito dopo aver letto la tua intervista pubblicata su Wanderlust Travel: complimenti! Devo ammettere che non conoscevo il tuo blog ma ho letto che hai fatto dei viaggi bellissimi (ma che bella la foto delle tartarughe!) e ho notato che le tue foto sono davvero belle 😀 Vado a sbirciare il resto del blog 😉

    1. Grazie mille Lucrezina! Complimenti davvero graditi! 😀 Si purtroppo avendolo aperto da poco non ho ancora molta visibilità e quindi in molti non mi conoscono! Spero di rimediare presto! Spero ti piaccia! A presto! .. vado a sbirciare anch’io il tuo! 😉

    1. Ciao Gian! Grazie! Vale la stessa cosa per me, è un piacere! ho appena sbirciato un po’ il vostro blog ed è moltooooo interessante! quando avrò più tempo ci guarderò con più calma! Buona giornata ed a presto!!! 😀

  3. Ciao Guenda!
    Ho letto la tua recensione su Cuba. Ci vado a Dicembre per 2 settimane.
    Ho divorato la Lonely Planet e alla fine ho stilato il tuo stesso itinerario!!
    Volevo chiederti due info pratiche: per spostarsi là, mi consigli di noleggiare un auto o viaggiare con bus e taxi? siamo io e il mio ragazzo. Per quanto riguarda la telefonia, mi consigli di comprare una sim cubana con internet compreso per 2 settimane, o mi costa una follia? per avere mappe disponibili, fare prenotazioni, ecc.. infine, i repellenti per gli insetti (zanzare, pappataci), là si trovano senza problemi o devo partire con la scorta?
    Grazie mille!

    1. Ciao Giulia!
      Che bello! Ci tornerei molto volentieri!
      Per quanto riguarda la macchina lascia perdere. Ci si sposta benissimo coi bus viazul o con i taxi particular. Comodi puntuali e super efficienti.. Ti portano dovunque!
      Per i telefoni io mi ero informata e se non hai una carta d’identità cubana non puoi acquistare una scheda. A parte ciò in ogni caso non esiste il 3G cubano.. L’unica connessione è il wifi che é privatizzato su tutta l’isola per ciò ci si può connettere solo in determinati punti dove ci sono i ripetitori. Per usufruirne devi acquistare delle schede: 1 ora 2€.
      Ma stai tranquilla che se ti sposti coi bus o coi taxi non hai bisogno di internet.. Per le visite bastano le mappe della lonely. Anche le prenotazioni delle case particular si orientano di volta in volta e sono i proprietari a farlo per voi.. Per cui non ti serve neanche la scheda! Se ti interessa ho scritto anche vari articoli sugli spostamenti e sulle case in cui sono stata con foto prezzi ed email quindi volendo puoi già contattarli ora e prenotare se non ti fidi ad aspettare!
      Per i repellenti non ti saprei dire io non ne ho usati xD

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*