ISLA SAONA: un paradiso da scoprire con Viva Dominicus

isla saona

Se ti trovi in quel di Bayahibe non puoi non andare a visitare e rilassarti lungo le bianchissime spiagge paradisiche di Isla Saona, che si trova lungo l’estremità orientale della Repubblica Dominicana, nella provincia di La Romana.

Si tratta di un luogo al di fuori dal mondo, incredibilmente bello soprattutto grazie al fatto che fa parte del Parco Nazionale dell’Est dal 1975 ed è quindi zona protetta e santuario naturale. Sii rispettoso dell’ambiente che ti circonda!

Saona non è disabitata ma è anzi abitata da una piccola comunità di 450 pescatori che si suddividono tra due villaggi, Mano Juan e Punta Cantuano. Avrai modo di visitare il primo durante l’escursione.

GIORNATA AD ISLA SAONA CON VIVA DOMINICUS

Il Viva Dominicus offre diverse varianti per questa escursione ma io ti consiglio di scegliere tra la Super Saona o la Saona Exclusive.

Il programma prevede di essere impegnati tutta la giornata dalle ore 8.30 fino al tramontare del sole.

Cosa include?

isla saona piscina naturale

Dopo esser partiti dal molo del resort in barca veloce ed aver costeggiato il Parco Nazionale dell’Est si arriva dopo 30 minuti circa alla prima tappa, la piscina naturale di Palmilla dove ti potrai godere un bel bicchiere di rhum per colazione a mollo in queste acque incredibilmente limpide, ammirando le stelle marine giganti.

isla saona stella marina gigante

Evita di fare il turista ignorante e lascia le stelle marine al loro posto. Devi infatti sapere che una tua foto ricordo con una stella marina in mano le costerà la vita in quanto dopo appena 10 secondi fuori dall’acqua essa inzia a morire. Quindi goditi il panorama, sorseggia il tuo rhum e fotografa le stelle sott’acqua.

isla saona ananas

Dopo questa breve tappa si riparte alla volta della spiaggia Canto de la Playa o Laguna Blu dove avrai un’oretta di tempo per goderti un’altra bevanda rinfrescante, nel nostro caso ananas fresca e rhum (come sempre! ahaha) e farti qualche bagno nelle acque turchesi di questo piccolo angolo di paradiso. Si riparte poi di nuovo per un’altra piccola sosta, la visita del villaggio di pescatori di Mano Juan dove passeggerai tra le viuzze di sabbia e le casette di legno colorato.

isla saona mano juan

Dal villaggio dei pescatori si riparte alla volta della tappa principale di questa giornata, la spiaggia privata Viva Saona Beach, con grande spiaggia super bianca e mare turchese, dove potrai goderti un buon pranzo a buffet in spiaggia e goderti questo paradiso in terra.

Ovviamente io che sono un disastro e non mangio pesce ho mangiato riso e pollo per cui non mi sembra il caso di mostrarti la foto del mio piatto! ahahah 🙂

isla saona viva saona beach

Nel tardo pomeriggio si riparte a bordo di un grande catamarano che ti riporterà al Viva Dominicus proprio mentre il sole sta tramontando all’orizzonte e tu ti stai godendo un bicchiere di spumante.

isla saona catamarano

Insomma, a me sembra il racconto di una giornata perfetta e devo dire che lo è proprio stata 🙂

 

SUPER SAONA O SAONA EXCLUSIVE?

Ti starai chiedendo “Si ma cosa cambia tra la Super Saona e la Saona Exclusive?”.

Quella che ti ho descritto è la Super Saona che ha un costo di 89$ adulti, 45$ bambini.

La Saona Exclusive, con un costo di 119$ per adulti e bambini, aggiunge un servizio VIP per quanto riguarda le bevande, il servizio in spiaggia alla Viva Saona Beach ed il pranzo. Al posto del buffet potrai gustarti un ricco menù di pesce con aragosta al ristorante e riposarti poi in una delle balinesi presenti nella spiaggia esclusiva. Il programma della giornata è identico.

 

#VacanzaViva

logo dom rep

One thought on “ISLA SAONA: un paradiso da scoprire con Viva Dominicus

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*