Malta 2015: Informazioni Generali

copertina malta

Eccomi qua a scrivere del mio appena conclusosi viaggio a Malta!!! 🙂

IMG_9273

Come al solito, per chi fosse nuovo, parto con una descrizione del mio tour, con relativi costi, tappe ed alloggi e con un’infarinatura generale del luogo (documenti necessari, valuta, ora, corrente ecc..) utile per chi vuole organizzare un viaggio su questa bellissima isola.

La nostra più che una vacanza è stata una scoperta dell’isola, per conoscerla a grandi linee interamente e vedere quale sia il luogo migliore in cui vivere, visto che il mio moroso e il suo amico hanno da tempo l’intenzione di trasferirsi qui. Ho cercato di unire quindi visite “turistiche” a relax in spiaggia e visite alle città principali.


INFORMAZIONI GENERALI:

TAPPE:

– Giorno 1 – Sud: pomeriggio Zurrieq, Hagar Qim e Mnajdra, Ghar Lapsi, Blue Grotto, Malta Freeport, Birzebugga, Marsaxlokk –> leggete l’articolo in riferimento al primo giorno MALTA:Esplorando il Sud!

– Giorno 2 – Nord: Ghajn Tuffietha Bay, Golden Bay, Anchor Bay (Sweetheaven a.k.a Popeye Village), Mellieha Bay, Red Tower, Ras il Qammieh, Marfa Peninsula, St Paul’s Bay, Qawra –> leggete gli articoli in riferimento al secondo giorno: GHAJN TUFFIEHA e GOLDEN BAY: Due Spiagge di Malta a Confronto e MALTA DEL NORD: alla scoperta della Penisola di Marfa

– Giorno 3: Mellieha, Comino, Gozo

– Giorno 4: Valletta, Delimara, St Peter’s Pool, Marsascala, Smart City, Vittoriosa

– Giorno 5: Paradise Bay (mattino) + ritorno in italia

304

DATE: 12-16 Maggio 2015

SPESA TOTALE: 310€ a testa compresi di voli, noleggio auto e benzina, soggiorno, pasti, ingressi, traghetti ecc.

VOLI: biglietti A/R comprati a 80€ a coppia (40€ a persona) sul sito Ryanair. Il volo dura 1 ora e 30 minuti.

SISTEMAZIONE: Blue Sea St George’s Park, nel cuore di San Julians, a Paceville. 90€ la camera doppia per 4 notti solo soggiorno. Prenotato online su Booking.com. In realtà la nostra camera era un mini-appartamento con 2 stanze, un cucinotto e un bagno, ma diciamo che la cucina non era quasi per niente attrezzata (tranne che per qualche bicchiere, delle tazze e dei piatti) e quindi anche volendo usarla sarebbe risultata inutile. In ogni caso chi ha voglia di mettersi a cucinare in soli 4 giorni di vacanza? beh noi no ed abbiamo quindi preferito uscire a cena. Consiglio: l’hotel non è granchè. Si vede che è stato un grandissimo hotel almeno 30 anni fa ma come potete immaginare oggi lo è un po’ meno. E’ grandissimo, ha la piscina ed è in centro per cui per il prezzo irrosorio a noi è andato più che bene. Però se siete dei lamentoni non fa sicuramente al caso vostro. E’ adatto a giovani, compagnie o scolaresche in gita ma non di certo per una coppia di adulti un po’ in là con l’età (infatti molti si lamentavano, un po’ eccessivamente a mio parere, però è una cosa soggettiva). Poi vorrei aggiungere anche che in parte la gente si lamentava di cose di cui l’hotel manco aveva colpa tipo che dei ragazzini hanno rotto un vaso pieno di terra sulle scale di sera, quando la donna delle pulizie ovviamente non c’era più e nessuno ha pulito fino alla mattina seguente. Diciamo che ha i suoi pro (posizione, prezzo, piscina) e i suoi contro (no wifi in camera, no parcheggio, un po’ vecchiotto). In ogni caso ce ne sono molti altri di hotel economici per cui non credo farete fatica a trovare delle alternative che soddisfano le vostre aspettative! Se avete bisogno di aiuto scrivetemi o commentate pure! 🙂

NOLO AUTO: noi avevamo prenotato una macchina online da casa il giorno prima di partire ma poi una volta arrivati in aeroporto non ci hanno accettato le carte di credito (usate senza problemi per noleggiare auto negli USA) per cui ci siamo rivolti allo sportello accanto, quello della Thrifty. Abbiamo speso 120€ per 4 giorni per una peugeot 107, con opzione benzina pieno-pieno e con il blocco di 250€ sulla carta di credito usata, che verranno sbloccati dopo 6 settimane (non è ancora passato così tanto tempo per cui non vi so dire se l’abbiamo scampata o se siamo rimasti fregati.. vi farò sapere!). Ci sono altre compagnie molto più economiche ma fate attenzione che, ad esempio con la Goldcar, per contratto, se prendete delle multe vi verrà addebitato il doppio dell’importo della sanzione. Noi abbiamo preferito evitare.

BENZINA: abbiamo percorso 350km in 4 giorni e abbiamo speso 30€ di benzina in tutto.

TRASFERIMENTI DA/PER AEROPORTO: avendo noleggiato l’auto direttamente in aeroporto non abbiamo avuto bisogno di trasferimenti.

TRAGHETTO PER GOZO (da Cirkewwa): il costo è di 15.70€ per l’auto + il guidatore a cui vanno aggiunti altri 4.65€ a passeggero. Nel nostro caso abbiamo speso 20.35€ (15.70+4.65). La durata del viaggio è di circa 25 minuti.

IMG_9715

BARCA PER COMINO (Blue Lagoon): 10€ a persona. Tempo circa 10/15 minuti


Da sapere per organizzare un viaggio a Malta:

DOCUMENTI NECESSARI: basta ed avanza la carta d’identità valida per l’espatrio.

MONETA: sono in uso gli Euro (€)

LINGUA: parlano Maltese, Inglese e parecchi anche l’italiano.

CORRENTE: servono adattatori di corrente a spina inglese

ORA LOCALE: come in italia

GUIDA: ricordatevi che a Malta si guida al contrario che in Italia, ovvero con il guidatore sul lato destro della macchina e stando sul lato sinistro delle strade. Non spaventatevi! Ci si abitua in fretta!


A breve arriveranno i post più dettagliati, scanditi a giornata e con molte info utili! Per essere avvisati della pubblicazione di un post e per non perdervi proprio nulla iscrivetevi alla newsletter tramite il modulo sottostante. Riceverete una mail che vi avviserà quando verranno pubblicato nuovi articoli!

Stay Tuned!

logo rosa avatar finito

4 thoughts on “Malta 2015: Informazioni Generali

    1. Grazie Micky 🙂 cerco di fare del mio meglio, di essere chiara e concisa, perchè è quello che mi aspetterei io nel caso cercassi delle info!
      Hhm no, nel senso abbiamo escluso le città più affollate tipo st julians o la valletta, però il tutto dipende da dove riusciremo a trovare un appartamento economico. Diciamo che l’idea era di trovare qualcosa di tranquillo e vicino al mare e alla spiaggia. Poi l’isola è piccola e in 30 massimo massimo 40 minuti di macchina sei ovunque per cui non è un grosso problema… diciamo che l’importante per noi sarebbe la vicinanza ad una spiaggia eheheheheh 😛

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*