Milano Segway Tour: una visita alternativa e divertente di Milano

italy segway tours milano

Milano è tutta da scoprire e devo ammettere che nonostante io sia a soli 30 minuti dalla metropoli dello shopping, ma non solo, per me rimane ancora un punto interrogativo. Potrei dire di conoscere mille volte meglio Vienna, Londra, Houston e altre città che ho visitato da cima a fondo, rivoltate come un calzino. Cosa che non ho fatto con Milano.

Quanto può essere strano e forse anche un po’ imbarazzante non conoscere come le proprie tasche una città così importante, ma soprattutto così vicina? Beh in realtà è una cosa che succede a molti! Insomma.. Milano per me è ancora parecchio sconosciuta ed è per questo motivo che deciso di visitarla in un modo un po’ alternativo, ma molto divertente: sto parlando di un Segway Tour!

Poco tempo fa infatti, grazie a Italy Segway Tours, specializzato in vari tour con questo mezzo ancora abbastanza sconosciuto agli italiani, con attività su Milano, Firenze e Roma, ho avuto modo di provare ad esplorare la città, comodamente in piedi sul segway e senza dover camminare! Ci si sposta semplicemente spostando il baricentro del proprio corpo! Che goduria!

A Milano, così come a Firenze e Roma, vengono organizzati dall’agenzia due tipi di tour: il diurno e il serale, con itinerari e tappe differenti. Tutti i tour comprendono una guida certificata e delle audio guide in lingua inglese oltre che casco e mezzo. Per maggiori informazioni e prezzi vi rimando alla pagina dedicata — > Milano Segway Tours.

Io ho optato per il diurno..

MILANO SEGWAY TOUR

La prima tappa del Milano Segway Tour diurno, dopo una breve prova e un approcio con il mezzo, è il Parco Sempione. In fila indiana a bordo del nostro alieno a due ruote (si, “alieno” perchè tanti ci guardavano come se fossimo di un altro pianeta o qualcosa del genere!! ahahh) sfrecciamo tra le vie e gli alberi. In lontanza si vede l’Arco della Pace, ma non è ancora arrivato il momento di raggiungerlo. Spiegazione audio e piccola tappa in un luogo speciale, romantico, il Ponte delle Sirenette. Una chicca storica risalente al 1842 che un tempo si ergeva altrove, in via Visconti di Modrone. Da qui ci dirigiamo all’Arco della Pace, l’arco trionfale del Cagnola risalente al 1838 e facente parte della Prima Porta di Milano. Lo ammiriamo in ogni sua parte, da tutti i lati, stando attenti a non intralciare un altro gruppo di alieni come noi.

parco sempione milano segway

ponte delle sirenette milano segway

parco sempione milano segway panorama

arco della pace milano segway

Dall’ Arco della Pace “voliamo” al Castello Sforzesco. Imponente e trionfante, il Castello Sforzesco, ad opera di Francesco Sforza, subì negli anni tante trasformazioni fino a diventare ad oggi un importante simbolo della città milanese nonchè sede di istituzioni culturali, eventi, mostre e ambitissima meta per tutti i turisti. Passando dal recente Expo Gate ci dirigiamo poi in un altro luogo particolare: Piazza Mercanti, di periodo medievale. Qui possiamo ammirare vari ingenti palazzi tra cui il Palazzo della Ragione, il Palazzo degli Osii e la Casa dei Panigarola. Volete un consiglio? Se siete in due posizionatevi ai latti opposti di un arco con il viso rivolto contro il muro e iniziate a parlare. La persona che starà dalla parte opposta riuscità a sentirvi benissimo ed anche a rispondervi! Tutto questo perchè le onde sonore si propagano lungo l’arco ed arrivano nell’angolo opposto. Incredibile! Sempre una sorta di telefono senza fili magico!

castello sforzesco milano segway

Non poteva mancare una visita nel cuore pulsante della città: Piazza del Duomo e la Galleria Vittorio Emanuele II.

piazza duomo milano segway

Da qui sbuchiamo, a bordo dei nostri Segway, in Piazza della Scala e ci dirigiamo poi verso la tappa finale del tour: il Palazzo Brera, sede della pinacoteca, dell’Accademia delle Belle Arti ed altre importanti istituzioni artistiche.

brera milano segway


E’ stata un’esperienza interessante ma al contempo divertente e per niente stancante.

Interessante perchè vi permette in poco tempo di scoprire angoli nascosti o più o meno lontani della città; divertente perchè “pilotare” il segway è divertentissimo oltre che comodo e veloce. Si evitano le perdite di tempo degli spostamenti a piedi e si evita di affaticarsi troppo.

Consiglio di provare un tour a bordo di un Segway a chiunque, gruppi di amici, colleghi e famiglie. E’ facile da usare e sicuro. Potrebbe risultare un’idea divertente per famiglie che vogliono scoprire Milano insieme senza rischiare di far annoiare i propri figli!

Per farvi un’idea guardatevi questo breve video che ho realizzato per voi:

logo verde avatar finito

One thought on “Milano Segway Tour: una visita alternativa e divertente di Milano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*