Playa Limon: spiaggia incontaminata tra Punta Cana e Miches

photo5834851288414793509

Ho pensato molto sul fatto di voler o meno parlarvi di questo luogo, perchè è talmente bello ed incontaminato che non vorrei si rovinasse. Ma poi ho pensato che tanto non sono Chiara Ferragni e che tanto non siete 8 miliardi a leggermi e quindi eccomi qui a parlarvi di Playa Limon, un angolo incontaminato di paradiso sulla costa atlantica della Repubblica Dominicana.

playa limon

Se state seguendo il mio itinerario di una gita giornaliera nei pressi di Punta Cana ed arrivate quindi dalla Montagna Rotonda dovete rimettervi alla guida e tornare indietro in direzione Bavaro/Punta Cana sulla Carrettera 104. Dopo soli 6 km dal parcheggio della montagna rotonda sulla sinistra troverete un cartello Playa Limon che vi porta su una stradina sterrata, ma traquillamente percorribile, la Calle Austria (se invece arrivate dalla direzione opposta allora ovviamente l’imbocco per Playa Limon sarà sulla vostra destra) . Dopo un pochino meno di 4 km di stradina in mezzo al nulla, troverete alla vostra sinistra il Rancho La Cueva e, proseguendo dritto, dopo 2 minuti sbucherete in spiaggia.

Playa Limon

[Se usate un navigatore o Google Maps inserite come meta Rancho La Cueva e controllate che sia quello di fianco alla Laguna Limon ed andate sul sicuro!]

Girate a destra al pino e percorrere un po’ di “lungomare” fino a raggiungere l’angolino di paradiso che più vi aggrada. Non girate a sinistra perchè tanto dopo neanche 100 metri c’è la foce del fiume per cui siete impossibilitati a proseguire. Però se volete fermatevi a darci un occhio. Vedere il fiume che sfocia nel mare è sempre una bella esperienza.

Playa Limon: benvenuti nel paradiso caraibico!

playa limon

Noi ci siamo stati di domenica, giorno in cui generalmente tutte le spiegge sono piuttosto full ed era comunque V-U-O-T-A.

C’eravamo solo noi e la nostra piccola Mazda bianca a Playa Limon.

Una foresta di palme da cocco che si buttano su una spiaggia atlantica, dorata con le onde dell’oceano che si infrangono fortemente su di essa. Una vera location da film, un po’ stile The Beach ma anche un po’ Isola dei Famosi. La spiaggia è lunga ed essendo totalmente deserta pare non finire mai, neanche all’orrizzonte.

Solo ad un certo punto abbiamo visto passare altre persone, coloro che stavano facendo la passeggiata a cavallo del Rancho La Cueva. Prima e dopo il loro passaggio, l’isolamento totale.

playa limon

Io, lo ammetto, con le spiagge ormai sono veramente esigente e per quanto una spiaggia possa essere bella, già se la sabbia non è bianco latte per me già perde punti. Per cui anche Playa Limon non è proprio la spiaggia da sogno ho in mente io però, ed in questo caso c’è un però, il fatto che sia così incontaminata la rende magica.

playa limon

Tips: munitevi di cassa frigo (le vendono anche semplici di polistorolo nei supermercati a pochi pesos), ghiaccio, bibite e qualcosa da sgranocchiare perchè qui non troverete nulla di nulla. Siete soli in mezzo alla pura natura, non è il caso di rimanere senza acqua e senza cibo. L’unica cosa che potete pensare di fare è aprire un cocco 😉 Ah! e non lasciate orrende tracce di voi per favore. Portate via con voi la vostra spazzatura!


Per info, dubbi e chiarimenti non esitate a commentare questo articolo e sarò più che felice di aiutarvi!

logo dom rep

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*