A Riccione va in scena la ‘vacanza relax’ fra terme, Spa ed un entroterra verdeggiante

riccione

Chi sceglie Riccione, cuore pulsante della riviera romagnola, per dedicarsi una vacanza lo fa perchè sa perfettamente che può scegliere fra un ventaglio di proposte decisamente ampio.

Se al primo posto svetta l’offerta balneare, i bagni di sole e mare, la spiaggia ed il divertimento, tipici della vacanza di movimento, i turisti dimostrano di apprezzare anche una tipologia di turismo  dalla connotazione più rilassante.

La Perla Verde dell’Adriatico si è saputa imporre anche nel settore delle vacanze benessere, fra coccole e relax psicofisico.

Scegliendo di accantonare la vacanza più consueta ho optato per un momento di autentica tranquillità, in uno scenario che è quello tipico della riviera e gode della vicinanza del mare e di un clima mite un po’ tutto l’anno, ideale per rigenerare il corpo e come diretta conseguenza anche la mente.

 

L’esperienze alle terme, un’opportunità impagabile

riccione benessere

Riccione mi ha svelato un tratto della personalità che non conoscevo affatto e che oggi riproverei senza ombra di dubbio, consigliandola a tutti.

Sto parlando dell’esperienza benessere, che Riccione dispensa a piene mani grazie alle terme, ma non solo.

Una proposta alla quale fanno da corollario soggiorni perfetti, studiati a dovere all’insegna d’un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Prenotando in uno dei tanti hotel con Spa a Riccione l’esperienza si arricchisce d’un servizio wellness di primissimo ordine.

 

La vacanza benessere fra passeggiate in spiaggia e pause rigeneranti

E’ possibile godere della proposta benessere offerta da Riccione in ogni periodo dell’anno, alternando alle passeggiate in spiaggia, alla scoperta del territorio urbano e dello splendido entroterra, momenti di autentico relax fra massaggi e trattamenti di bellezza, sfruttando i poteri benefici della sauna e del bagno turco, avventurandosi fra le pieghe dei percorsi emozionali.

riccione terme

Le terme di Riccione fra le proposte di maggiore interesse offrono un percorso sensoriale, che vi assicuro vale la pena provare.

Parliamo di 1500 metri quadrati di emozioni, dove al corpo è garantito un risveglio intenso e rigenerante.

Il percorso vede la presenza di quattro piscine termali a temperatura differenziata ovvero 36, 34, 32 e 30°c che consentono di migliorare la circolazione, cancellare le tensioni e sono un’ottima opportunità per migliorare il movimento.

 

Percorsi green per rilassarsi in mezzo alla natura

Per chi sceglie la vacanza rilassante non mancano le proposte green, alla scoperta del territorio naturale dell’entroterra, che svetta alle spalle di Riccione e della riviera romagnola.

I panorami sono talmente belli che il relax è assicurato e l’escursione sarà indimenticabile.

E’ facile apprezzare un territorio come quello del Montefeltro, dove andare alla scoperta di antichi borghi medievali, fermarsi a degustare i prodotti tipici, scegliere di sedersi a tavola ed apprezzare la cucina.

Fra i tanti itinerari è un piacere consigliare percorsi che coinvolgono San Marino, Gradara e la famosa Rocca, San Leo, Montefiore, Montescudo e Mondaino.

 

Riccione da scoprire a piccoli sorsi anche in bicicletta

Nel percorso alla scoperta del volto più pacato di Riccione ho avuto modo di apprezzare anche il patrimonio liberty, che conta un’ampia presenza di ville costruite fra la fine dell’800 e l’inizio del ‘900.

Scegliendo di ammirarle dall’esterno si può girovagare in bicicletta.

Di Riccione infatti è apprezzabile l’opportunità di scoprirne i tanti angoli anche in sella alla bici, arrivando sino al lungomare perfettamente ciclabile e ricco di verde.

logo rosino avatar finito

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*