Viaggio di Gruppo al Viva Dominicus Beach

attività al Viva Dominicus paddle fitness

Viaggio di gruppo al Viva Dominicus Beach – Repubblica Dominicana

Una settimana ALL INCLUSIVE al Viva Whyndham Dominicus Beach, a Bayahibe

30 GIUGNO – 8 LUGLIO 2018

1382 EURO A PERSONA

viaggio di gruppo al viva dominicus beach

 

Partenza 30 giugno da Milano Malpensa con volo diretto, arrivo all’aeroporto de La Romana

Ritorno in Italia l’8 luglio con volo diretto da La Romana per Milano Malpensa

Sistemazione in camera doppia presso Viva Whyndam Dominicus Beach con trattamento ALL INCLUSIVE

14 Partecipanti totali

Prezzo per persona: euro 1.382 a persona

Blogger accompagnatrici: Valentina di Guenda’s Travels e Diana di In Viaggio da Sola

Iscrizioni: info@guendastravels.com

 

PROGRAMMA DEL VIAGGIO

isla saona ananas

SABATO 30 GIUGNO

Partenza dall’aeroporto di Milano MXP con volo diretto per La Romana insieme alla blogger Diana che incontrerà ed accompagnerà il gruppo in viaggio.

Arrivo nel pomeriggio e trasferimento per il Viva Dominicus Beach di Bayahibe

DOMENICA 1 LUGLIO – VENERDI’ 6 LUGLIO

Soggiorno presso il Viva Dominicus Beach, bellissimo resort sulla spiaggia di Bayahibe, sulla costa sud della Repubblica Dominicana.

Durante la settimana di soggiorno verranno organizzate attività e cene di gruppo insieme alle blogger, ovviamente facoltative, come zumba, gioco loco ecc. Ogni partecipante sarà libero di partecipare alle attività di gruppo o passare il suo tempo come meglio crede.

Ogni sera dopo cena in teatro si potrà assistere agli spettacoli messi in atto dal team di animazione Viva per poi proseguire la fiesta in placita, nella discoteca La Locura o altrove.

Il trattamento all inclusive include tutti i pasti (colazione, pranzo, cena) a buffet + la possibilità di scegliere per 3 serate uno dei ristoranti à la carte. Il gruppo potrà decidere insieme alle blogger, che già conoscono molto bene tutti i ristoranti ed il resort stesso, quale ristorante meglio si addice alla personalità ed ai gusti del gruppo.

Durante tutto il giorno potrete ordinare bevande alcoliche o analcoliche nei bar del resort in maniera illimitata e gustarvi buonissimi snack serviti durante la giornata allo snack bar (tra cui la pizza che piace tanto a Diana e gli hamburger preferiti di Guenda!).

Per chi vuole, sarà inoltre possibile partecipare (a pagamento) alle escursioni organizzate dal resort, come quella nella meravigliosa Isla Saona, da non perdere se è la prima volta in Repubblica Dominicana, o la divertentissima escursione in buggy tra le piantagioni di canna da zucchero.

SABATO 7 LUGLIO

Trasferimento dal resort all’aeroporto de La Romana e partenza per l’Italia con volo diretto per Milano Malpensa, insieme alla blogger Diana.

DOMENICA 8 LUGLIO

Arrivo in Italia


Le quote comprendono

  • Volo A/R da Milano Malpensa – La Romana
  • Assicurazione medica/bagaglio
  • Pernottamento in camera doppia dal 30 giugno al 7 luglio
  • Trasferimento A/R dall’aeroporto La romana al Viva Dominicus
  • Trattamento ALL INCLUSIVE per tutta la durata del soggiorno
  • Coordinatore dall’Italia

 

Le quote non comprendono

  • Tassa di uscita da pagare in contanti all’aeroporto – 20 euro
  • Escursioni facoltative e quanto non espressamente menzionato alla voce “Le quote comprendono”

 


IL VIVA DOMINICUS BEACH

attività al Viva DominicusIl resort è molto grande. Più di 500 alloggi, tra caratteristici bungalow con tetto makuti, camere standard e superior.

All’interno del resort ci sono 9 ristoranti di tutti i tipi, 1 pizzeria, 4 bar, un mini club, 3 piscine, campi da gioco, palestra, negozi, un anfiteatro. Ma soprattutto c’è una meravigliosa spiaggia caraibica di sabbia bianca.

La formula all inclusive

La comodità di girare per il resort semplicemente con un braccialetto, senza portafogli, è impagabile.

Al Dominicus Beach infatti c’è la formula all inclusive, per cui tutti i pasti (colazione, pranzo e cena) sono inclusi, più le bevande (alcoliche e analcoliche nei bar) e gli snack serviti durante il giorno.

La sera invece, potrete assistere in teatro a spettacoli ogni giorno diversi. Il livello è alto e i musical in particolare fanno sempre il tutto esaurito.

Dopo lo spettacolo in anfiteatro, gli ospiti del resort si radunano nella “placita”, la piazza centrale, dove ci sono feste a tema ogni sera. E al bar centrale si possono ordinare cocktail di ogni tipo.

E dopo la festa, per chi ha ancora energie, si va a ballare nella discoteca La Locura che si trova all’interno del resort nell’area del Dominicus Palace.

Le attività e gli sport del Viva Wyndham Dominicus Beach

Impossibile annoiarsi al Dominicus Beach.

Se l’idea di startene con le chiappe al sole per tutta la vacanza non ti alletta o se comunque vorresti abbinare qualche attività al tuo processo di abbrustolimento, beh, sei nel posto giusto!

Al Viva Dominicus la parola “annoiarsi” non è contemplata.

Alle classiche attività presenti un po’ in tutti i resort, come Yoga, risveglio muscolare, la possibilità di andare in palestra, partecipare a giochi aperitivo e balli di gruppo, qui al Viva se ne aggiungono di molte altre e di svariati tipi.

Per quanto riguarda gli sport d’acqua, nel Mar dei Caraibi potrai provare il windsurf, il kayak, il catamarano ed anche il SUP, che ora va molto di moda. Viva infatti ci tiene ad essere sempre sul pezzo, proprio come me ed eccomi quindi alle prese con questa attività di stand up paddle.

Devo dire che è stato molto più impegnativo di quello che potessi pensare perchè stare in piedi in equilibrio ed allo stesso tempo pagaiare con una sola pagaia non è proprio un gioco da ragazzi. Ti terrà sicuramente molto in forma!

In piscina invece molto divertente ed innovativo è il Paddle Fitness, che consiste nel riprodurre vari movimenti mostrati dall’istruttore al di sopra di tavole da surf tenute insieme al centro della piscina in Placita. Esercizi fitness, salti, giravolte, in piedi, seduti, sdraiati.. l’attività è molto varia e ti farai un sacco di risate!

attività al Viva Dominicus SUP

Un’altra attività che non ho mai

trovato da nessun’altra parte e che ho quindi voluto a tutti costi provare è stato il Trapezio Acrobatico. Si proprio quello che trovi o a Gardaland o al Circo. Ebbene si, Viva ha deciso di offrire ai propri ospiti la possibilità di cimentarsi anche in questa attività che di primo acchito può sembrare incredibile ma al contempo anche impossibile. Non è poi così assurdo come può sembrare, io l’ho provato e sebbene non abbia mai fatto ginnastica artistica o cose simili in vita mia me la sono cavata egregiamente. Provalo!

Tra le attività fitness innovative che ho avuto modo di provare ci sono poi il Pa Tuan Chin, conosciuta anche impropriamente come Ginnastica Cinese, che unisce mente e corpo a respirazione diaframmatica, ed il Kiusho, un’arte marziale volta alla difesa personale che si basa sul principio del “ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo”. Applicato alla difesa personale puoi capire come questo principio risulti esser fondamentale nel caso un essere meno forte si ritrovi a doversi difendere da un altro che in combattimenti di forza avrebbe sempre la meglio. Un esempio potrebbe essere una donna sola che si deve difendere da un’aggresione da parte di un uomo. Grazie a Luciano e a Viva, con il Kiusho ho imparato come difendermi al meglio in svariate circostanze e come, andando ad interpellare punti nevralgici del corpo avversario, si possa mettere fuori gioco il nemico senza l’uso della forza.

Se sei un tipo più da forza e resistenza beh allora sarai super contento di sapere che al Viva potrai anche partecipare a lezioni di TRX, il suspencion training che va a rafforzare e tonificare le parti del corpo grazie alla gravità ed al proprio peso corporeo, e di Swing Stick, una serie di esercizi performati facendo al tempo stesso oscillare un bastone semi-flessibile.

Se invece vuoi sfidare te stesso in qualcosa di più vertiginoso, allora puoi affrontare il muro dell’arrampicata.

A queste attività al Viva Dominicus si aggiungono poi anche attività più soft come la Zumba, corsi di ballo tra cui bachata e merengue, corsi di spagnolo, di tennis, di nuoto, acqua gym senza dimenticare la possibilità (in questo caso a pagamento) di conseguire un brevetto di immersioni subacquee e fare quindi delle splendide immersioni!

http://www.guendastravels.com/attivita-al-viva-dominicus-di-bayahibe-vacanza-attiva-ai-caraibi/

 

Dove mangiare al Viva Wyndham Dominicus Beach

A pranzo ci sono diversi ristoranti a buffet, con una scelta molto ampia e cucina internazionale.

A cena invece, oltre a questi è possibile scegliere uno dei ristoranti a là carte del resort. Ogni giorno in questo modo si può provare una cucina diversa. Ed è un po’ come viaggiare per il mondo restando nel paradiso della Repubblica Dominicana.

Troverete il ristorante messicano, quello italiano, l’internazionale, il gourmet, l’asiatico, il dominicano, il ristorante di pesce. C’è molta scelta e i piatti oltre ad essere buoni sono presentati in modo molto curato e piacevole.

 

Le escursioni

Quali escursioni puoi trovare al Viva? Quali ti consiglio di provare? Vediamole insieme!

Tra le escursioni che ho avuto modo di provare durante la mia permanenza in Repubblica Dominicana ce ne sono due in particolare che rifarei altre mille mila volte e che quindi ti stra-consiglio. Sono due tipologie completamente opposte e credo che per un soggiorno di 7 notti possano essere il giusto compromesso per godersi appieno la vacanza.

ISLA SAONA

La prima di cui ti voglio parlare è l’escursione all’Isola di Saona.

Quest’escursione mi è piaciuta così tanto che ne ho scritto anche un sacco e quindi trovi un articolo a parte con tutti i dettagli, dal programma ai costi ed alla durata 🙂

ISLA SAONA: un paradiso da scoprire con Viva Dominicus

 

BUGGY&QUAD

escursioni del viva dominicus buggy

La seconda escursione che non puoi perderti è quella sul Buggy!

Come ti dicevo è un’attività completamente opposta a Saona.  Se sull’isola ti sei rilassato in spiaggia ora è tempo di dare spazio all’adrenalina e a tanto, tantissimo divertimento.

Ti occuperà solo mezza giornata e potrai scegliere se farla al mattino (8-12) o al pomeriggio (14-18). Nonostante possa sembrare pericolosa è adatta più o meno a tutti, anche a famiglie con bambini. Informati sull’età minima richiesta.

Non ho molto da raccontarti su questa esperienza fighissima ma posso dirti che sfreccerai come un matto su strade sterrate, forse anche molto infangate, tra campi e piantagioni di canna da zucchero con questo mezzo che non teme ne buche, ne curve ne mega pozzanghere. Farai delle soste per fare il cambio pilota nel caso tu voglia dare il cambio ad amico/a, moglie/marito, fidanzata/o e per rinfrescarti e provare la canna da zucchero.

Puoi scegliere se usare sia buggy che quad oppure solo uno dei due per tutto il tragitto. Io che non sono un’amante del quad ti consiglierei di fare o andata col buggy e ritorno col quad oppure tutto col buggy!

Metti in valigia delle scarpe e degli indumenti che sai che potranno sporcarsi, anche tanto, di fango, soprattutto nel caso in cui ci fosse stato brutto tempo nei giorni precedenti e sciacqua il tutto appena torni in stanza (o mandalo al servizio lavanderia). Basta che non aspetti di lavare il tutto a casa perchè se il fango si secca non va più via.

Ora che ti ho illustrato le mie due preferite puoi trovare info sulle altre escursioni offerte dal Viva nel mio articolo à http://www.guendastravels.com/le-escursioni-del-viva-dominicus-tra-adrenalina-cultura-e-paradisi/

COSA STAI ASPETTANDO? I POSTI SONO LIMITATI!

ISCRIVITI SCRIVENDO A

INFO@GUENDASTRAVELS.COM

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*