Attraversare l’Italia in Ape Calessino: da Amalfi a Milano con The GIRA

attraversare l'italia in ape calessino copertina

Se c’è un viaggio bizzarro che ricorderò con il sorriso sulle labbra è quello fatto insieme a The GIRA, ovvero l’ attraversare l’Italia in Ape Calessino, o meglio, risalirla da Amalfi a Milano in 5 giorni.

Attraversare l’Italia in Ape Calessino con The GIRA:

Un’impresa più che un viaggio verrebbe da dire, perchè effettivamente fare più di 1300km con un ape-calessino del ’48 ad una velocità media di 65km orari tra intemperie metereologiche come pioggia a secchiate e montagne da valicare ha decisamente tutto il diritto di essere chiamata tale, ma è un’impresa follemente piacevole e divertente.

attraversare l'italia in ape calessino

Tutti i timori passano al ruggire del motore del mezzo d’eccezione e non resta che lasciarsi trasportare dalla voglia di scoprire luoghi meno battuti su strade secondarie, con la brezza tra i capelli (quando non si è seguiti dalla maledizione del dio Nettuno che vi butta addosso gavettoni d’acqua come se non ci fosse un domani).

Scordatevi la parola “au-to-stra-da” perchè alla piccola apetta non è consentito accedervi, ma piuttosto esplorate le campagne ed i paesaggi rurali, le strade meno battute. Lasciatevi guidare dalla curiosità ed infilatevi nei vicoli più stretti dove con l’auto non avreste mai pensato di arrivare, fate lo slalom tra gli uliveti o le balle di fieno, fermatevi per delle foto fantasiose, ma soprattutto, divertitevi a più non posso.

attraversare l'italia in ape calessino

Sentirete il vento tra i capelli o, come dicevo prima, l’acqua entrare da ogni dove e bagnare tutto, anche il vostro misero bagaglio. Si perchè il calessino non è chiuso e soprattutto non è a tenuta stagna. Se siete fortunati come noi e troverete pioggia per almeno il 60% del viaggio, beh, non vi resta che accendere tutto il vostro ingegno e rendere la piccola apetta waterproof, oppure semplicemente munirvi di un poncho, anche quello con su prezzemolo va benissimo!

attraversare l'italia in ape calessino

La cosa ancora più soddisfacente è vedere la forza, la tenacia e la potenza del mitico calessino che si arrampicherà senza sosta su passi di montagna ripidi, affrontando salite al massimo a 25km/h nonostante stiate girando la manopola a più non posso. L’apetta vi bestemmierà dietro per tutto il tempo ma non vi abbandonerà, mai. Vi porterà fino in cima mostrandovi la sua lealtà e quanto in realtà un mezzo così umile all’apparenza possa veramente valere. altro che Optimus Prime!

13406932_1352983871398050_451140117664988029_n

Per questi giorni di viaggio sarete voi e la vostra apetta, un team compatto ed affiatato. Guiderete per intere giornate alternandovi alla guida (si può viaggiare al massimo in 3 per ogni calessimo), ma ogni giorno in cambio riceverete dei magnifici doni: splendidi paesaggi, persone incredule, curiose e gentili.. E vogliamo parlare della possibilità di gustare i piatti migliori della cucina mediterranea tutti in unico viaggio? Che ne pensate di una pizza a Napoli, un’amatriciana a Pomezia, una fiorentina a Firenze, una focaccia in Liguria, un gnocco fritto con salumi sui colli piacentini e per finire una polenta bergamasca? Ah io ci metterei la firma, o meglio, mi metterei subito alla guida! 🙂

attraversare l'italia in ape calessino

Ma come funziona The GIRA?

Semplice! Prima dovete scegliere l’avventura sul sito The GIRA, e contattarli per prenotare il vostro calessino ed eventualmente richiedere dei compagni di viaggio nel caso foste da soli, ma ricordate che ci stanno al massimo 3 persone su ogni calessino (si può andare anche solo in 2) e che dovrete arrangiarvi con i bagagli perchè lo spazio è veramente ridotto (noi abbiamo risolto il tutto con uno zaino da 80l in due, che ci stava alla perfezione).

Nella somma indicata, in relazione all’avventura o alla short experience scelta, sono inclusi sempre il noleggio dell’Ape, l’assicurazione RC, furto e incendio, un dispositivo per avere sempre connessione Wifi e GPS a disposizione e condividere la tua esperienza con tutto il mondo social e chiedere supporto e tifo da casa ed una festa iniziale prima della partenza per un briefing per quanto riguarda il funzionamento del mezzo, delle regole e soprattutto per conoscere gli altri avventurieri.

Non sono inclusi gli alloggi, la benzina (tenete conto che sono circa 1o massimo 15€ al giorno, la kasko e mezzi di trasporto per raggiungere luogo di origine e di arrivo, cibo e bevenande e tutto ciò che non è incluso nella lista qui sopra.

Questo perchè essendo un’avventura, ogni team è libero di intraprendere l’itinerario che vuole e programmare le soste come meglio crede. The GIRA vi fornisce il calessino e con l’avventura scelta la tappa di partenza e di arrivo ed il numero dei giorni, il resto sta a voi!

Attraversare l’Italia in Ape Calessino: da Amalfi a Milano, il nostro itinerario

 

attraversare l'italia in ape calessino itinerario

Come potete vedere dall’infografica siamo partiti da Amalfi per risalire l’Italia lungo la costa tirrenica.

Le tappe in cui abbiamo soggiornato sono state Pomezia, Fonteblanda, Pisa e Bobbio per poi riportare il calessino a casa sua a Cusano Milanino, a nord di Milano. Da Roma, causa funzioni religiose che non ricordo purtroppo non siamo passati.


Che dire? E’ stata un’esperienza unica e meravigliosa che consigio a coppie, gruppi di amici (potete sempre noleggiare più di un calessino e viaggiare insieme) ma anche famiglie.

E se ancora non siete convinti potete munirvi di pop-corn e guardarvi il mio video:

Cosa aspettate?! Scegliete l’avventura che fa per voi! Oltre all’Italia, le piccole apette sono arrivate anche in Francia ed in Spagna!

attraversare l'italia in ape calessino

2 thoughts on “Attraversare l’Italia in Ape Calessino: da Amalfi a Milano con The GIRA

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*