Zombie Experience Indoor: sopravvivere all’apocalisse a Torino

zombie experience indoor

Da vera super fan degli zombie non potevo farmi scappare l’occasione di provare un’esperienza così: la ZOMBIE EXPERIENCE INDOOR.

Si tratta di un live action game a squadre che hanno l’obiettivo di cercare di salvare il mondo dall’infezione zombie. Come? Trovando un antidoto al virus e curare il paziente zero.

L’ambientazione:

Zombie Experience, fisicamente situata alla promotrice delle Belle Arti di Torino all’interno del parco del Valentino, è composta da 13 stanze. Un lungo percorso articolato all’interno della New Life Corporation, un’azienda specializzata in medicina del futuro che promuove la vita eterna grazie agli studi ed alle scoperte del Dr. Becker, il fondatore. Qualcosa però è andato storto ed i laboratori sono stati invasi da zombie.

La Missione:

La vostra missione come già anticipato, sarà quella di salvare il mondo dall’apocalisse zombie. Dovrete attraversare tutte le 13 stanze in un tempo massimo di 180 minuti ed arrivare all’ultima stanza, quella contenente il paziente zero, con la formula chimica per poter produrre l’antidoto, senza di essa la missione non risulterà portata a termine. Non è facile. Alcune squadre non arrivano alla fine in tempo e molte ci arrivano ma senza aver scoperto la cura. Voi vi sentite all’altezza?

Il Gioco:

Il gioco è un vero live action game pieno di adrelina ma che necessita anche un buon uso dell’intelletto. Non basterà infatti avere una buona mira per uccidere gli zombie e finire il percorso. Serviranno bensì ingegno, intuito, collaborazione e spirito di squadra per completare tutta la missione e salvare il mondo dall’apocalisse. Dovrete seguire gli indizi, i video diari del dottore, risolvere enigmi, scoprire combinazioni e passaggi segreti per poter passare di stanza in stanza.. e non dimenticatevi che dovrete anche trovare la formula chimica per la cura! Durante tutto il gioco, per i più in difficoltà, ci sarà la voce del Colonnello che vi guiderà e vi darà qualche piccolo indizio, in caso vi troviate bloccati in una stanza senza saper cosa fare o come procedere.

Le armi:

Come partecipanti al gioco verrete muniti di armi, fucili e pistole, con laser tag e di un trasponder, un ricevitore, letteralmente il vostro cuore, che capterà i laser degli zombie nel caso questi vi si avvicinassero troppo. Nel caso veniste aggrediti dagli zombie dovrete passare i seguenti 2 minuti senza poter sparare, ad aspettare inermi, facendovi proteggere dai vostri compagni di gioco.

Gli Zombie:

I protagonisti del gioco siete voi, i sopravvisuti che cercano una cura alla malattia. Durante il percorso attraverso le 13 stanze però non sarete soli. Incontrerete numerosi zombie. Si tratta di persone in carne ed ossa, degli attori professionisti, truccati e vestiti alla perfezione, che vi inseguiranno e vi minacceranno per tutto il gioco, interpretando un ruolo. Per quanto voi possiate essere consapevoli che si tratta di persone normalissime come voi, l’atmosfera della Zombie Experience vi incuterà sempre un sacco di ansia e vi sembrerà di essere circondati veri e propri non-morti. Ovviamente la violenza non è consentita e per ucciderli dovrete colpire i loro trasponder.

Info e Biglietti:

Trovate la sede di gioco presso la Promotrice delle Belle Arti, in Viale Balsamo Crivelli 11, dentro al Parco del Valentino, a Torino.

Ora che vi ho spiegato com’è articolata non vi resta che acquistare i biglietti. La Zombie Experience Indoor tornerà infatti a Gennaio e sarà possibile giocare fino a Marzo inoltrato.

Trovate i biglietti, con le relative date e costi su The Zombie Experience Ticketone.

Il gioco è vietato ai minori di 14 anni.

NB: bisogna presentarsi 20 minuti prima dell’inizio della sessione di gioco per cui si hanno acquistato i biglietti.

 

Per maggiori info visitate il Sito Ufficiale e la Pagina Facebook


Vi state chiedendo se ne vale la pena? Avete paura che sia la solita delusione? No, non è una cavolata, anzi, al contrario, vi ritroverete catapultati in un mondo alla The Walking Dead, dove tutto, umanità inclusa, sembra ormai perduto e voi, proprio voi, avrete l’arduo compito di cercare di salvare il pianeta. Ne sarete in grado?

Guardatevi questo video-trailer per farvi un’idea a cosa andate in contro e.. mi raccomando aguzzate la vista che tra questi sopravvisuti ci sono io con la mia super squadra! I primi a finire in tempo e in grado di trovare la cura! Abbiamo proprio SALVATO IL MONDOOOOOO (si, la pazza che lo grida sono proprio io U_U) 🙂

 

avatar guendastravels

One thought on “Zombie Experience Indoor: sopravvivere all’apocalisse a Torino

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*