USA: TOUR FLORIDA 2012 – Informazioni Generali

map

13-28 Settembre 2012.

Questo è un viaggio che ho elaborato per molto tempo e nei minimi dettagli, programmando ogni piccolo particolare e che, anche per questo motivo, mi ha dato una grandissima soddisfazione nel poter dire “si, ho fatto tutto io senza l’aiuto di nessuno. E si, ha funzionato tutto perfettamente, tutto si è incastrato come avevo previsto, come le tessere di un puzzle”.
Due settimane on the road per scoprire i tesori nascosti del Sunshine State degli USA.


Siccome ci sono veramente tantissime cose che vorrei raccontare e visto che descrivere il tutto in un unico post sarebbe troppo lungo, vi indico di seguito i punti principali del mio tour e per ogni tappa creerò un nuovo post! Buona lettura 🙂

TAPPE DEL TOUR:
Vi indico qui a grandi linee i luoghi toccati durante il nostro viaggio con le relative cose da fare, vedere e visitare. 

MIAMI (Miami South Beach, Ocean Drive, Lincoln Road, Key Biscayne, Downtown Miami, Port Miami, American Airlines Arena, Bayside Marketplace, Northern Beaches, Dexter’s Apartment, Sunny Isles, Aventura Mall) –> post: USA: TOUR FLORIDA 2012 – Part 2 – MIAMI
KEY ISLES – KEY WEST (Fort Zachary Taylor Historic State Park, Bahia Honda State Park) –> post: USA: TOUR FLORIDA 2012 – Part 3 – KEY WEST

MIAMI (Everglades- Gator Park) –> post: USA: TOUR FLORIDA 2012 – Part 4 – EVERGLADES

CAPE CANAVERAL(NASA)

ORLANDO (Walt Disney World & Universal Studios)

–> post: USA: TOUR FLORIDA 2012 – Part 5 – CAPE CANAVERAL & ORLANDO

TALLAHASSEE (Florida State University & Football Game) –> post: USA: TOUR FLORIDA 2012 – Part 6 – TALLAHASSEE

FORT MEYERS –> post: USA: TOUR FLORIDA 2012 – Part 7 – FORT MEYERS

MIAMI (Seminole Hard Rock Hotel & Casino)

 

INFORMAZIONI GENERALI TOUR:


DOCUMENTI NECESSARI:

VISTO: Se vi recate negli Stati Uniti dovete necessariamente munirvi del visto, ESTA, da richiedere con un po’ di anticipo solo ed esclusivamente sul sito https://esta.cbp.dhs.gov/esta/. ATTENZIONE: vi dico farlo solo qui perchè è il sito ufficiale del governo e di conseguenza lo pagate solo 15$ circa, mentre ci sono altri siti che se ne approfittano e vi fanno pagare più di 70€ a visto. 

DOCUMENTI FACOLTATIVI (ma consigliati):

ASSICURAZIONE: come sapete negli States la sanità si paga cara se non si ha una polizza assicurativa quindi è bene che ve ne procuriate una. Le potete trovare un po’ ovunque. A me l’aveva fatta mia zia tramite la Europ Assistance.

PATENTE INTERNAZIONALE: su questa ci sono pareri discordanti. Chi dice che serve per forza e chi invece dice che è inutile. A noi, per fortuna, non ha mai fermato nessuno, però l’avevamo comunque fatta fare prima di partire presso la motorizzazione. Se la volete fare attivatevi almeno 2 settimane prima perchè i tempi son lunghi!



Tra poco pubblicherò il post riguardante la prima tappa: MIAMI!
Stay Tuned!
guenda's travels avatar viola

7 thoughts on “USA: TOUR FLORIDA 2012 – Informazioni Generali

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*